Salta al contenuto

Autorizzazione a presentare un piano particolareggiato di iniziativa privata

La Giunta Comunale autorizza il proprietario a presentare il progetto di piano particolareggiato di un'area di sua proprietà.

Il proprietario chiede al Sindaco, ai sensi dell'art. 25 della L.R. 47/78, di presentare il  progetto di piano particolareggiato a condizione che l'area sia assoggettata dal P.R.G. a piano particolareggiato e che lo stesso sia anche inserito nel Programma Pluriennale di Attuazione ( P.P.A.) del Piano Regolatore Generale (P.R.G.).  

Costi e vincoli

Costi

Sulla richiesta di autorizzazione sono richiesti:

  • diritti di segreteria  euro 210,00
  • marca da bollo  da euro 16,00

Contatti

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

05-10-2021 17:10