Salta al contenuto

Dichiarazione di nascita

A chi si rivolge

Chi può presentare

Il padre o la madre (se i genitori sono coniugati fra loro) oppure entrambi i genitori se questi sono conviventi.

Accedere al servizio

Come si fa

Per registrare la nascita è necessario recarsi all’Ufficio Stato Civile con l’attestazione di nascita rilasciata dall’ostetrica che ha assistito al parto e un documento di riconoscimento del dichiarante.

Cosa serve

Bisogna presentarsi all’Ufficio dello Stato Civile del Comune di nascita o di residenza dei genitori entro 10 giorni, qualora la stessa non sia stata effettuata entro i 3 giorni al centro nascite se presente nell'ospedale. Nel caso di genitori non coniugati tra loro, ma che entrambi intendono riconoscere il bambino, è necessaria la presenza sia del padre che della madre del bambino al momento della dichiarazione.

Costi e vincoli

Costi

Nessuno

Contatti

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

10-08-2021 16:08