Salta al contenuto

Anagrafe canina

Il sistema di identificazione per i cani

Chi possiede un cane ha l'obbligo di registrarlo, attraverso l'iscrizione all'anagrafe canina: va fatta nel comune di residenza del proprietario entro 30 dalla nascita o dal possesso del cane. Successivamente, e comunque entro 30 giorni dalla registrazione, è necessaria l'applicazione di un microchip, intervento eseguito da un medico veterinario accreditato o dell’USL.

ll microchip è riconosciuto come unico sistema identificativo: quindi se l'animale si perdesse è possibile riconoscerlo e recuperarlo.

Per i cani l'iscirizone è obbligatoria, e solo facoltativa per gatti e furetti.

Tempi e scadenze

Iscrizione: entro 30 giorni dalla nascita o dal possesso

Applicazione del microchip: entro 30 giorni dall'iscrizione

Restituzione del certificato di avvenuta applicazione del microchip: entro 7 giorni

Denuncia di decesso: entro 15 giorni

Cambio di residenza: entro 15 giorni

Cessione del cane: entro 15 giorni

Dichiarazione di sottrazione o smarrimento: entro 3 giorni.

Casi particolari

Sono esentati dall'identificazione mediante microchip i cani per i quali il veterinario curante rilasci certificazione scritta d'incompatibilità all'applicazione del microchip per cause fisiche. La registrazione all'anagrafe canina comunale però deve essere fatta in qualsiasi caso.

Contatti

Modulistica

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

05-10-2021 12:10