Tu sei qui: Portale Comunicati stampa 4 maggio 2015. Tutto esaurito per il concerto medollese di Spira Mirabilis. 2000 i posti prenotati

4 maggio 2015. Tutto esaurito per il concerto medollese di Spira Mirabilis. 2000 i posti prenotati


Sono state tutte assegnate le 2000 prenotazioni relative al concerto di "Spira Mirabilis" che si terrà all'interno dello stabilimento della Menù di Medolla, alle ore 21.00 di mercoledì 6 maggio. In quest'occasione più di 120 artisti eseguiranno la celebre Nona Sinfonia di Beethoven senza il supporto di un direttore. Sarà un evento unico, che celebrerà la rinascita di tutte quelle comunità che hanno saputo rialzarsi dopo essere state gravemente colpite dal sisma. Per l'occasione, "Spira Mirabilis" amplierà l'organico a solisti e coristi, coinvolgendo anche il "Coro Luigi Gazzotti" di Modena, per un totale di 123 musicisti. Un avvenimento storico, preceduto da un evento analogo in programma il 5 maggio a Formigine ed a cui seguirà, in data 8 maggio, un concerto a Lucca. "Lungo i sette anni di vita di 'Spira Mirabilis' - affermano gli artisti dell'organico - le Sinfonie di Beethoven sono state il punto focale del nostro lavoro di studio che si è svolto in prevalenza a Formigine, per poi approdare nelle più importanti sale da concerto d'Europa. Dai giorni del terremoto abbiamo cercato di suonare nelle comunità colpite ogni volta che fosse stato possibile. Tra i tanti edifici, il sisma ha recato ingenti danni anche a tutti i teatri. Questo ci ha portato, di volta in volta, a cercare situazioni ad hoc per dimostrare che l'assenza di uno spazio ideale per la musica non avrebbe proibito alla popolazione dell'area di godere di un concerto di qualità. La scelta per l'esecuzione della Nona è caduta sullo stabilimento della fabbrica Menù di Medolla, uno spazio industriale ricostruito dopo i pesanti danni del sisma e che oggi, dopo tre anni, è diventato uno dei simboli della rinascita della zona". "Il concerto di 'Spira Mirabilis' è un evento culturale di primissimo piano, sostenuto con convinzione dagli Assessorati alla Cultura dei Comuni dell'Area Nord - afferma l'Assessore Ucman alle Risorse Finanziare Cultura Lisa Luppi - Il luogo scelto per l'esecuzione della Sinfonia è stato epicentro della scossa del 29 maggio 2012. Questa scelta riveste un preciso significato simbolico ed emotivo per il nostro territorio. Gli artisti  di 'Spira Mirabilis' eseguiranno una delle opere più note di tutta la musica classica, considerata il più grande capolavoro di Beethoven, se non la più grandiosa composizione musicale mai scritta". "Il concerto ci introduce nel ricordo del terzo anniversario dei tragici eventi del maggio 2012, che ancora condizionano profondamente il nostro territorio - dichiara il Presidente Ucman Alberto Silvestri - La manifestazione vuole essere un ulteriore segnale di reazione, di forza e di volontà che si aggiunge ai tanti che questo territorio ha già espresso in diverse occasioni. Ringrazio tutti quelli che a vario titolo hanno contribuito alla realizzazione dell'iniziativa".

Azioni sul documento
« agosto 2019 »
agosto
lumamegivesado
1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031
CercaTrova

cercatrova

Percorsi cicloturistici

Mappa consultabile realizzata da UCMAN e FIAB

Bosco della Saliceta
Immobili in affitto

Vetrina on line per immobili aziendali in affitto: www.capmodena.it

Nuova vita, buona vita!

Sconti per neonati